Un Annuncio di Testo Google Ads è composto da…

Ago 30, 2019 Google Ads
Un annuncio di testo Google Ads è composto da

Un Annuncio di Testo Google Ads è composto da…

Su Google Ads esistono diverse tipologie di annuncio. Testo, Video, Immagine… ma anche annunci misti come per esempio i nuovissimi annunci della Galleria, simili ai carosello di Facebook.

Ci occuperemo in questo articolo degli annunci di testo, ma per evitare confusione, analizzeremo i dettagli del formato più semplice: il classico “Annuncio di Testo“.

Composizione di un Annuncio di Testo

Fino a poco tempo fa, questi annunci prendevano il nome di estesi, perché si differenziavano da altri formati testo, che prevedevano meno campi da inserire. Oggi tutti gli account Google Ads, hanno ormai al loro interno solo questo tipo di formato.

I campi da compilare

Ci sono di base 7 campi da compilare, oltre a quelli relativi alle opzioni di URL, che in questo articolo però, preferisco non trattare. Se desiderate approfondire anche questa sezione, potete dare un occhio all’articolo della Guida di Google Ads, relativo alle informazioni sul monitoraggio.

Il primo valore da inserire è l’URL Finale.
L’URL finale rappresenta la pagina di atterraggio nella quale si accede dopo aver cliccato sull’annuncio.

Un annuncio di testo Google Ads è composto da 3 spazi per il Titolo. Titolo 1 e Titolo 2, appaiono sempre in coppia, mentre solo talvolta appare anche il Titolo 3. È quindi consigliabile non creare un titolo lungo basandosi su tutti i 90 caratteri a disposizione nei tre titoli. Se volete optare per soluzioni “lunghe”, basatevi sempre solo sui primi 2.

Facciamo un esempio. Molti inserzionisti per scrivere titoli più lunghi di 30 caratteri, che presentino però una frase di senso compiuto, non si preoccupano della riga verticale che taglia il titolo.
In questo modo: Utilizziamo solo impasti | lievitati naturalmente.

Dove abbiamo…
Titolo 1 = Utilizziamo solo impasti (24 caratteri)
Titolo 2 = lievitati naturalmente (22 caratteri)

Vediamo il prossimo campo. Il percorso visualizzato composto da due caselle da 15 caratteri spazi inclusi ciascuna, non deve essere necessariamente un URL reale. Serve per convincere l’utente che l’argomento trattato è quello collegato alla sua ricerca.

Se per esempio sta cercando “hotel a roma”, un buon percorso potrebbe essere: andreatesta.it/Hotel/Roma. Questo contribuirà anche a creare un buon ranking dell’annuncio.

La descrizione nell’Annuncio

Un annuncio di testo Google Ads è composto da due campi descrizione, ma come avviene per i 3 titoli, abbiamo la certezza che venga visualizzato solo il primo dei due. Ogni campo descrizione offre 90 caratteri spazi inclusi, ma il secondo campo, non sempre compare nelle ricerche.

Attenzione quindi quando compilate gli annunci, a non contare troppo su 3° titolo e 2^ descrizione!