Rapporti Personalizzati

Gen 28, 2020 Google Ads
Rapporti Personalizzati

Rapporti Personalizzati

Tempo di lettura

Buongiorno curiosi e smanettoni,
oggi andiamo a dare continuità alla reportistica dell’account summary report. Se la reportistica giornaliera ha una funzione di controllo, la reportistica settimanale è utile per capire le ciclicità di un account e per rendicontare il lavoro – settimana su settimana – al cliente.

Perché creare una reportistica settimanale?

La creazione ci porta a evidenziare, per esempio, i giorni della settimana di maggior produttività. Ci permette di mostrare settimanalmente il lavoro svolto e a cosa ha condotto, con la consapevolezza che, questo tipo di analisi, ha un senso in funzione di periodi di conversione di un paio di giorni al massimo.

Come creare un report?

Partiamo cliccando in alto a destra, nella piattaforma Google Ads, su rapporti. All’apertura del menù a sandwich, clicchiamo ancora su rapporti. Si aprirà una schermata con i rapporti predefiniti. Clicchiamo su “Personalizzata”, a sinistra, e scegliamo “tabella”.

Andiamo subito a selezionare le data a cui fa riferimento il report, cliccando in alto a destra dove vediamo indicata la data e impostiamo Ultima Settimana (lun – dom) oppure, se lavorate con il mercato inglese, Ultima Settimana (dom – sab).

Ora impostiamo i filtri cliccando sull’icona che ricorda un imbuto e la dicitura filtra. Inseriamo “Stato campagne Attivato” e, nella seconda voce “stato campagne”, spuntiamo le voci: Idoneo, Campagna con Budget Vincolato, Idonea (Apprendimento), Idonea (Limitata) e Idonea (Configurazione Errata).

Questo ci permetterà di vedere solo campagne che, nelle date che prima abbiamo impostato, erano realmente attive. Andiamo a impostare i parametri di analisi. Con il menù di ricerca sul lato destro, andiamo a trovare e trascinare le voci che ci interessano. Io ho impostato in questo modo:

Salvare, Scaricare e Pianificare

Andiamo a salvare il nostro rapporto e a pianificare la notifica così da non poterci dimenticare di inviarlo al cliente. In alto a sinistra troviamo scritto “rapporto senza titolo”. Clicchiamo sulla matita, rinominiamolo – io l’ho chiamato Metriche Settimanali – e andiamo a premere su salva.

Accanto troviamo il pulsante “scarica” che utilizzeremo per creare un PDF con il report quando dovremo mandarlo al cliente e accanto il pulsante pianifica. Selezionando pianifica apparirà la possibilità di impostare la frequenza di notifica del report:

  • Una volta.
  • Ogni giorno.
  • Ogni settimana.
  • Primo giorno del mese.

Possiamo inoltre decidere il formato del report (consiglio sempre il formato PDF) e i destinatari della notifica.

Ampliare il Report Settimanale

I dati presenti in questo report ricalcano quelli presenti nell’Account Summary Report. Nelle prossime settimane, vedremo altri rapporti utili e come inserirli in una Dashboard completa.
Stay Tuned!