Incentivi e Contributi per il Turismo

Set 1, 2020 Digital Marketing
Incentivi e Contributi per il Turismo

Incentivi e Contributi per il Turismo

Idee su Marketing e Turismo? Strategie? Business Media Plan? Scopri tutti gli articoli e i video suIl Rilancio del Turismo… o richiedi subito il nostro aiuto, se stai cercando un’agenzia o un consulente!

Il Rilancio del Turismo.
Articolo 7.

Atipico articolo questo che chiude la giornata di contributi video e blog sul turismo, perché pur rimettendo qua sotto il video giornaliero, nel quale approfondiamo il discorso delle parole chiave inverse su Google Ads, abbiamo pensato fosse utile recuperare quanto scrive Il Sole 24 Ore del 31 agosto, sui contributi – anche a fondo perduto – che sono stati attualmente stanziati da alcune Regioni.

Speriamo ovviamente che nei prossimi giorni ve ne siano ancora, ma questi possono e devono rappresentare un punto di partenza utile e indispensabile per un settore che ha bisogno di rilancio, ma non solo a parole.

Quali sono attualmente gli Incentivi

Riportiamo quasi testualmente, regione per regione, sottolineando che tra i servizi offerti da Blubit – in partnership con Marco Biagiotti, esperto sul tema e presente nei webinar Mezz’Ora a Testa – supportiamo le aziende nella compilazione delle pratiche necessarie a ottenere i finanziamenti!

Per la Calabria è previsto un aiuto alle agenzie e un voucher da 25€. Parliamo del bando “Viaggia Calabria” che mette a disposizione 1.5 milioni a fondo perduto per agenzie viaggi e tour operator.
Attivo anche “Ospitalità Calabria”, con cui la Regione concede fino al 30 settembre un voucher di 25€ per turisti che provengono da altre regioni d’Italia.

Per quanto riguarda l’Emilia Romagna invece vi sono fondi per spiagge e tour operator. Parte il bando da 1.3 milioni di euro che prevede incentivi a fondo perduto fino a un massimo di 3.000€ ad agenzia.
In partenza anche due bandi a favore degli stabilimenti balneari.
La Regione ha previsto anche un ulteriore contributo fino a 3.000€ destinato alle strutture turistico ricettive delle zone appenniniche.

Nel Lazio ripartono i termini per accedere ai contributi a fondo perduto per l’avviso da 13 milioni di euro, destinato agli hotel.
In scadenza il 25 ottobre invece, quello relativo agli aiuti fino a 20.000€ destinati ai Comuni per manifestazioni culturali e turistiche.

La Liguria mette sul piatto il bonus assunzioni ai “condhotel” e prosegue fino al 31 dicembre 2020 l’attività della Regione per la concessione del bonus da 3.000€ a 6.000€ per assunzione di personale nel settore turistico. La Regione ha anche varato una delibera per l’avvio delle attività di “condhotel” che danno la possibilità alle strutture alberghiere di riservare alcune camere ai privati, anche vendendole.

In Lombardia aiuti a strutture, spot e infopoint, con chiusura del bando al 15 ottobre relativo allo stanziamento di 17 milioni di euro per il sostegno delle strutture turistico ricettive. Queste potranno accedere a contributi fino a 200.000€ con un investimento minimo di 80.000€.
In partenza anche un nuovo bando per la promozione turistica e uno ulteriore per gli Infopoint.

Piemonte col bonus cultura per le guide turistiche. Aperto il 7 agosto scorso si chiuderà il 31 ottobre con contributi a fondo perduto.

Piano straordinario in Puglia. Prevista entro il 10 settembre la pubblicazione del bando da 40 milioni di euro nell’ambito del piano straordinario “Custodiamo il turismo”, col quale la Regione concede contributi a fondo perduto alle imprese del turistico ricettivo che abbiano avuto perdite tra il 40% e il 100%.

Sostegno ad agenzie e guide in Toscana. Al via il bando della Regione che assegna contributi a fondo perduto ad agenzie di viaggio, guide turistiche, guide alpine, taxi e NCC. Il bonus è parametrizzato sulla base delle perdite ricevute.

La provincia di Trento mette a disposizione due bandi per lavoro e restyling degli spazi. Da una parte un contributo di 40.000€ per le strutture ricettive che garantiscono almeno il 50% dei livelli occupazionali del 2019. Dall’altra un bando ancora in stesura, concederà sovvenzioni per il miglioramento delle strutture ricettive.

Non solo Bandi declinati sul Turismo

Ma facciamo attenzione, perché quanto visto sopra è solo un aspetto dei bandi e dei finanziamenti destinati al turismo, quando in realtà ogni impresa – compresa quella turistica – può attingere a fondi di innovazione, sviluppo, ricerca.

Facciamo un esempio, di cosa possiamo mettere a disposizione come consulenti di informazione su questo tipo di opportunità: la CCIAA di Cremona dispone di un bando “voucher digitali impresa 4.0”. Si tratta di un finanziamento a fondo perduto fino al 50%, per la promozione e la diffusione della cultura e della pratica digitale.

Altre importanti iniziative comunali sono a Brindisi, Messina, Catanzaro, Biella, Vercelli, Crotone, Palermo, Enna, Verbano-Cusio-Ossola!

Sta a te non perderti d’animo e sapere che se hai bisogno di supporto, ci siamo anche noi di Blubit e Andrea Testa a darti una mano!

Continua a leggere i nostri articoli (uno al giorno), o richiedi subito il nostro aiuto!

Vuoi vedere tutti gli articoli? Scopri tutto su “Il Rilancio del Turismo“.
Nella stessa serie:
_ Come Usare Google Trends
_ Awareness nel Turismo
_ Come Sfruttare la Rete Display di Google
_ Come funziona il Remarketing Dinamico
_ Campagne Google Ads con Pagamento a Conversione
_ Ranking delle Parole Chiave su Google Ads
_ Incentivi e Contributi per il Turismo